La Maestra Di Giulio Deangeli

Il nuovo piacere di chimica organica Il ban di lavoro da kiko

Commercio internazionale. La caratteristica il più storicamente sviluppata di commercio, giro d'affari delle materie prime – un giro di merci che provvede il movimento di masse delle materie prime dalla sfera di produzione alla sfera di consumatore è. È la serie di atti di acquisto e vendita di merci, e gli indicatori del giro d'affari delle materie prime internazionale, l'esportazione e l'importazione di merci sono.

È anche necessario creare prerequisiti macroeconomici per inclusione futura nelle strutture economiche europee (prima di tutto per incoraggiare la creazione la cooperazione internazionale a grande scala capace di ditte grandi, gruppi finanziari e industriali).

La diminuzione materialo-e il consumo di energia di produzione nei paesi sviluppati del mondo, portato a diminuire molto richiesto per materie prime che hanno forzato per cercare i paesi che si specializzano sui suoi nuovi campi di esportazione di attività dentro la divisione internazionale di lavoro. Il valore d'industria chimica cresce in commercio internazionale; è collegato a espansione considerevole della gamma di materiali sintetici.

Certamente, non sarebbe giustificato per assegnare tutti questi compiti nello stesso momento siccome sarà appena possibile eseguire almeno uno di loro. Perciò, è necessario assegnare stadi separati di sviluppo delle relazioni economiche reciproche. Tali stadi è possibile assegnare, almeno, tre.

Generalmente, su risorse naturali il nostro paese è in una condizione di un equilibrio certo: l'insufficienza (così, l'importazione) tipi di risorse è risarcita da sufficienti altri, non meno importanti.